L’umidità delle murature per assorbimento d’acqua per permeazione, definita anche umidità meteorica, dipende, essenzialmente, dalla porosità del materiale di cui la muratura è composta e dalla presenza e diffusione di eventuali discontinuità presenti su di essa.

In questo caso, le infiltrazioni provengono in genere dalle precipitazioni atmosferiche: pioggia, neve che penetrano nelle murature attraverso fessure e micro-fessure nell’intonaco, stilature dei laterizi deteriorate, carpenterie metalliche e in legno, telai di porte e finestre incassati nella muratura, ecc.

Le pareti frequentemente esposte alla pioggia possono facilmente inumidirsi e saturarsi, soprattutto in presenza della pressione esercitata dal vento che può facilitare la penetrazione dell’umidità nei tessuti murari.

In generale gli effetti della pioggia battente sono in stretta relazione con la morfologia degli edifici e può essere accentuata in presenza di eventuali difetti locali dell’involucro esterno. L’intonaco infatti, non ha soltanto la funzione di assicurare una copertura unitaria dell’edificio, ma anche quella fondamentale, di garantire una protezione dagli effetti della pioggia battente e degli agenti meteorici in genere. Nel caso di materiali porosi la funzione protettiva dell’intonaco è fondamentale.

Per pareti particolarmente esposte sono consigliabili intonaci idrorepellenti e/o presidi in grado di inibire il trasporto dell’acqua. In ogni caso, gli intonaci debbono essere in grado di garantire uno scambio di vapore sufficiente tra la parte interna della parete e l’ambiente esterno.

Dalla penetrazione dell’acqua nella muratura, dipendono anche le proprietà termiche (isolamento), le influenze sui processi di condensazione, danni causati da cicli gelo-disgelo, nonché la durabilità complessiva del manufatto stesso. I fenomeni di degrado dei corpi e degli involucri murari sono infatti strettamente connessi con la possibilità, da parte delle sostanze aggressive, di penetrare nella muratura.

Prodotti e tecnologie da utilizzare

I problemi derivanti dall’umidità di permeazione possono essere risolti sigillando le crepe e le fessure esistenti, con stucchi, prodotti fillerizzati e sigillanti polimerici e applicando trattamenti e/o pitture (o intonachini) idrorepellenti (trasparenti o pigmentati).

 

 

SANAXIL FILLER

Fondo anticavillatura a base di inerti silicei di differenti granulometrie, silicato di potassio, microfibre di nylon e specifici agenti, in uno speciale mix in grado di garantire l'impermeabilità all’acqua, l'idrorepellenza, la permeabilità al vapore. Disponibile in due differenti granulometrie, a richiesta. Specifico per la bonifica di superfici verticali interne ed esterne, caratterizzate da significative presenze di cavillature da ritiro (anche di larghezza sino a 1 mm), per la regolarizzazione omogeneizzante in genere. Utilizzabile anche come fondo per ottenere un effetto rustico della finitura. Particolarmente adatto per la bonifica antifessurativa di edifici storici.

SANAXIL FILLER

Fondo anticavillatura a base di inerti silicei di differenti granulometrie, silicato di potassio, microfibre di nylon e specifici agenti, in uno speciale mix in grado di garantire l'impermeabilità all’acqua, l'idrorepellenza, la permeabilità al vapore. Disponibile in due differenti granulometrie, a richiesta. Specifico per la bonifica di superfici verticali interne ed esterne, caratterizzate da significative presenze di cavillature da ritiro (anche di larghezza sino a 1 mm), per la regolarizzazione omogeneizzante in genere. Utilizzabile anche come fondo per ottenere un effetto rustico della finitura. Particolarmente adatto per la bonifica antifessurativa di edifici storici.

Scheda tecnica

Scheda di sicurezza

 

 

FIBROSTUCK

Stucco adesivo, di colore bianco, per la stuccatura e la colmatura riempitiva di crepe, fessure e piccole disomogeneità su intonaci e facciate, anche in abbinamento a SANAXIL FILLER.

FIBROSTUCK

Stucco adesivo, di colore bianco, per la stuccatura e la colmatura riempitiva di crepe, fessure e piccole disomogeneità su intonaci e facciate, anche in abbinamento a SANAXIL FILLER.

Scheda tecnica

Scheda di sicurezza

 

 

SANAZIEG

Malta adesiva ad elevata traspirabilità e modellabilità, a base di calce idraulica e microsilici a reattività pozzolanica, per la colmatura delle fughe tra elementi in pietra, mattoni, modanature, manufatti decorativi ecc., negli interventi bioedili, nelle nuove costruzioni e nel restauro di edifici d'epoca e monumentali. Può essere addizionato con terre coloranti, aggregati ornamentali ecc..

SANAZIEG

Malta adesiva ad elevata traspirabilità e modellabilità, a base di calce idraulica e microsilici a reattività pozzolanica, per la colmatura delle fughe tra elementi in pietra, mattoni, modanature, manufatti decorativi ecc., negli interventi bioedili, nelle nuove costruzioni e nel restauro di edifici d'epoca e monumentali. Può essere addizionato con terre coloranti, aggregati ornamentali ecc..

Scheda tecnica

Scheda di sicurezza

 

 

PROTECH FLEX

Sigillante poliuretanico monocomponente, igroindurente, a rapido indurimento, a modulo elastico medio/alto, permanentemente elastico, ad elevata durezza superficiale, resistenza allo strappo e agli agenti atmosferici, verniciabile. Ideale per la sigillatura deformabile di giunti di dilatazione su terrazze e balconi, per la colmatura di giunti su pareti prefabbricate e su manufatti in legno, acciaio, alluminio, rame, materie plastiche, intonaci, ecc..

PROTECH FLEX

Sigillante poliuretanico monocomponente, igroindurente, a rapido indurimento, a modulo elastico medio/alto, permanentemente elastico, ad elevata durezza superficiale, resistenza allo strappo e agli agenti atmosferici, verniciabile. Ideale per la sigillatura deformabile di giunti di dilatazione su terrazze e balconi, per la colmatura di giunti su pareti prefabbricate e su manufatti in legno, acciaio, alluminio, rame, materie plastiche, intonaci, ecc..

Scheda tecnica

Scheda di sicurezza

 

 

CONSILEX ALTRAIN

Impregnante idrorepellente, incolore, non pellicolare, a base di silani e silossani in solvente. Protegge intonaci, malte, pietre naturali, tufo, e altri materiali da costruzione, dall’azione chimico meccanica delle piogge, dai cicli di gelo/disgelo, dagli aggressivi atmosferici e dall’azione degli inquinanti. Dal punto di vista funzionale i materiali trattati hanno pori e capillarità rivestiti internamente ma non riempiti, quindi non vi è deposizione di patine, non si verificano alterazioni del colore, non si hanno modificazioni dell'aspetto delle superfici e viene mantenuta la traspirabilità̀ al vapore acqueo originaria. Queste caratteristiche insieme alla buona stabilità chimica (nei confronti di ossigeno, radiazioni UV e inquinanti) e alla totale assenza di sottoprodotti dannosi, rendono il prodotto applicabile su diversi supporti, per interventi su manufatti di pregio storico-artistico.

CONSILEX ALTRAIN

Impregnante idrorepellente, incolore, non pellicolare, a base di silani e silossani in solvente. Protegge intonaci, malte, pietre naturali, tufo, e altri materiali da costruzione, dall’azione chimico meccanica delle piogge, dai cicli di gelo/disgelo, dagli aggressivi atmosferici e dall’azione degli inquinanti. Dal punto di vista funzionale i materiali trattati hanno pori e capillarità rivestiti internamente ma non riempiti, quindi non vi è deposizione di patine, non si verificano alterazioni del colore, non si hanno modificazioni dell'aspetto delle superfici e viene mantenuta la traspirabilità̀ al vapore acqueo originaria. Queste caratteristiche insieme alla buona stabilità chimica (nei confronti di ossigeno, radiazioni UV e inquinanti) e alla totale assenza di sottoprodotti dannosi, rendono il prodotto applicabile su diversi supporti, per interventi su manufatti di pregio storico-artistico.

Scheda tecnica

Scheda di sicurezza

 

 

CONSILEX ALTRAIN WV

Nano-dispersione di silani e silossani amminofunzionali reattivi a base acqua. Impregnante idrorepellente, incolore, non pellicolare, protegge intonaci, sistemi cementizi, pietre naturali, tufo, ecc., dalle intemperie, dai cicli di gelo e disgelo e dagli aggressivi atmosferici. Non altera il colore del supporto e non modifica l'aspetto e la traspirabilità originarie.

CONSILEX ALTRAIN WV

Nano-dispersione di silani e silossani amminofunzionali reattivi a base acqua. Impregnante idrorepellente, incolore, non pellicolare, protegge intonaci, sistemi cementizi, pietre naturali, tufo, ecc., dalle intemperie, dai cicli di gelo e disgelo e dagli aggressivi atmosferici. Non altera il colore del supporto e non modifica l'aspetto e la traspirabilità originarie.

Scheda tecnica

Scheda di sicurezza

 

 

PROTECH SIL P

Pittura idrorepellente, traspirante, pigmentata, a base di resine silossaniche in dispersione acquosa per la tinteggiatura waterproofing nel risanamento di edifici civili e industriali, e di nuova fabbricazione. Consigliato come finitura protettiva traspirante idrorepellente di intonaci deumidificanti macroporosi (SANATIGH, SANAWARME, CALEOSANA).

PROTECH SIL P

Pittura idrorepellente, traspirante, pigmentata, a base di resine silossaniche in dispersione acquosa per la tinteggiatura waterproofing nel risanamento di edifici civili e industriali, e di nuova fabbricazione. Consigliato come finitura protettiva traspirante idrorepellente di intonaci deumidificanti macroporosi (SANATIGH, SANAWARME, CALEOSANA).

Scheda tecnica

Scheda di sicurezza

 

 

PROTECH SIL I

Intonachino idrorepellente, traspirante, pigmentato, pronto all'uso, a base di resine silossaniche disperse in acqua. Ideale per il rivestimento protettivo resistente all'acqua e alle intemperie negli interventi di risanamento di facciate di edifici civili e industriali, e nelle nuove costruzioni.

PROTECH SIL I

Intonachino idrorepellente, traspirante, pigmentato, pronto all'uso, a base di resine silossaniche disperse in acqua. Ideale per il rivestimento protettivo resistente all'acqua e alle intemperie negli interventi di risanamento di facciate di edifici civili e industriali, e nelle nuove costruzioni.

Scheda tecnica

Scheda di sicurezza